Il percorso è stato definito grazie a Svizzera Mobile. Non è particolarmente difficile ma, con alcuni dislivelli e la discesa finale dalla capanna Motterascio del Lago di Luzzone, mette a dura prova le gambe dei corridori.

Tracciato

Grafico

I punti di ristoro piazzati lungo il tragitto sono strategici perché si trovano prima di grandi salite oppure dopo la grande discesa appunto verso la diga del Luzzone.

Punti di ristoro

Rifornimento Acqua

distribuzione gratuita di bottigliette d’acqua ai partecipanti

Rifornimento food

frutta fresca e frutta secca, cioccolato emiele di dattero

ATTENZIONE!

È molto importante preservare il paesaggio, dato che il Piano della Greina è anche inserito tra i paesaggi di interesse nazionale per le sue eccezionali qualità geologiche e naturalistiche. Per non inquinare le nostre bellissime montagne, saranno piazzati dei bidoni per gettare i resti dei rifornimenti da parte dei corridori.

Chiunque getterà qualsiasi tipo di rifiuto al di fuori dei punti di raccolta sarà automaticamente squalificato dalla gara!